CONVENZIONI CITYDOOR CARD SCOPRI LE PROPOSTE DEL MESE

giovedì 07 novembre 2019

Guida Michelin 2020: i ristoranti di Milano

bartolini al mudecÈ stata presentata la prestigiosa Guida Michelin 2020, e anche in questa nuova edizione grandi soddisfazione per i ritornati di Milano.
Sono ben venti i ristoranti di Milano presenti nella guida, risultando così la città al terzo posto per numero di locali premiati.
Di questi venti ristoranti solo uno è riuscito ad ottenere bottino pieno di stelle, mentre sono tre i locali che si sono fermati a due stelle.
I buoni risultati di Milano come città hanno contribuito a rendere la Lombardia la regione una delle più premiata della Guida Michelin 2020.


Guida Michelin 2020: i ristoranti stellati di Milano 


Andiamo a vedere nel dettaglio quali sono i ristoranti che hanno ottenuto questo prestigioso riconoscimento.

Il solo ad aver ricevuto le tre stelle e quindi il massimo riconoscimento è stato il ristorante Enrico Bartolini al Mudec. Ecco le parole che descrivono il ristorante nella Guida: «Al terzo piano del Museo delle Culture, in una sala dal gusto contemporaneo e raffinato, la collocazione è tanto originale, quanto il servizio attento e premuroso. L’apparente sobrietà della carta dà il la ad un concerto di piatti dove suonano straordinari prodotti solisti, rappresentazioni corali di più ingredienti o variazioni intorno al medesimo tema, declinato in più portate d’inesauribile fantasia. Direttore d’orchestra il giovane Bartolini, un abito di misura e compostezza sopra un vulcano». 

 

 

I ristoranti che hanno ricevuto due stelle sono:
- Seta by Antonio Guida
- Il Luogo di Aimo e Nadia

- Vun Andrea Aprea

 

Ecco invece i sedici ristoranti ad aver ricevuto una sola stella: 

 

  • Iyo
  • Sadler
  • It Milano
  • Lume by Luigi Taglienti
  • Viva Viviana Varese
  • Innocenti Evasioni
  • Joia
  • Contraste
  • Il Ristorante Trussardi alla Scala
  • Tokuyoshi
  • D’O
  • Berton
  • L’Alchimia
  • Felix Lo Basso
  • Cracco
  • Tano Passami l'Olio

 

Altra nota di merito di Milano segnalata dalla Guida è Davide Puleio del ristorante L'Alchimia, che oltre a portare a casa una stella, vince quest'anno il Premio Michelin Giovane Chef 2020. Un romano che, a Milano, propone i piatti della tradizione meneghina lasciandosi ispirare dai sapori della capitale, con un occhio a tutto il panorama internazionale.

Adesso la Guida Michelin 2020 è pronta, bisogna solo armarsi di pazienza e iniziare il tour prima delle prenotazioni e poi delle degustazioni in questi ristoranti. 

 

 

 


Tag:





Vai all'archivio

Tu e il quartiere dove abiti
vi conoscete?

Ti facciamo conoscere
la tua zona per viverla meglio!

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Hai già richiesto
la CityDoor card?

Con la Tessera Sconti CityDoor
potrai usufruire di
TANTISSIMI SCONTI
negli esercizi convenzionati.
Cosa aspetti?
Richiedila ora gratuitamente!