CONVENZIONI CITYDOOR CARD SCOPRI LE PROPOSTE DEL MESE

mercoledì 28 novembre 2018

Milano-Cortina 2026: presentato logo e videospot

Milano cortina olimpiadi 2026

 

Il giorno della presentazione è finalmente arrivato. Una delegazione composta da diversi rappresentanti di Milano e Cortina, tra cui il sindaco Beppe Sala, ha presentato la candidatura per ospitare le Olimpiadi invernali del 2026. 

 

Il tutto si è svolto a Tokyo, è durato 15 minuti (anche se la nostra delegazione ha rubato qualche minuto in più al protocollo) e adesso ci terrà con il fiato sospeso fino a Giugno 2019, quando si saprà a chi, tra Milano-Cortina e Stoccolma, verranno assegnate le Olimpiadi. 

 

Per convincere 44 degli 87 membri del Cio, Milano ha mostrato le sue bellezze e i suoi punti di forza: il sindaco Sala ha sottolineato davanti alla platea che l’83% dei milanesi è favorevole a ospitare questo evento di portata mondiale, una mossa certamente strategica per sottolineare come invece a Stoccolma il 51% degli abitanti sia contrario. E poi i numeri di Expo, una medaglia al valore dell’ospitalità a lungo termine. Certo, le Olimpiadi non durerebbero 6 mesi come l’Expo del 2015, ma attirerebbero nella nostra città milioni di visitatori da tutto il mondo come già successo nel recente passato. 

 

Oltre a Beppe Sala, a rappresentare Milano, la delegazione era composta da Giovanni Malagò numero uno del Coni, Luca Zaia presidente della Regione Veneto e Arianna Fontana medaglia d’oro alle ultimi Olimpiadi di Pyeongchang 2018. 

 

 

Milano e Cortina, la parola chiave è: insieme

La candidatura italiana ha voluto mostrare la validità del progetto e il suo unire le cose migliori di tutto un territorio: “La chiave del nostro progetto è la parola “insieme”. Il pubblico e privato, la tradizione e l’innovazione, l’efficienza della metropoli e il fascino delle montagne”, ha detto nel suo discorso Malagò. Il presidente del Coni ha poi aggiunto: “Senza le regole del Cio, senza l’agenda 2020 (le nuove indicazioni all’insegna del risparmio e degli impianti temporanei) non avremmo potuto presentare questa candidatura”.

 

E quindi non ci resta che incrociare le dita e fare il tifo affinché le Olimpiadi del 2026 si svolgano a Milano-Cortina. 

 

Per leggere tutte le nostre notizie visita questo link

 


Tag:





Vai all'archivio

Tu e il quartiere dove abiti
vi conoscete?

Ti facciamo conoscere
la tua zona per viverla meglio!

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Hai già richiesto
la CityDoor card?

Con la Tessera Sconti CityDoor
potrai usufruire di
TANTISSIMI SCONTI
negli esercizi convenzionati.
Cosa aspetti?
Richiedila ora gratuitamente!