CONVENZIONI CITYDOOR CARD SCOPRI LE PROPOSTE DEL MESE

martedì 27 agosto 2019

ATM, aggiudicati i bandi per i nuovi mezzi elettrici della flotta

nuovi tram milanoNello scorso luglio sono state aggiudicate due gare che hanno dato una netta accelerazione alla trasformazione del trasporto pubblico urbano di ATM, verso una mobilità sempre più sostenibile. 

Nella pratica sono state assegnate le due maxi gare che prevedevano investimenti per oltre 350 milioni di euro al fine di ottenere 250 nuovi bus elettrici e nuovi 80 tram. 

 

Nei prossimi mesi vedremo quindi sbarcare nelle nostre strade 70 nuovi mezzi elettrici, divieti in 40 bus e 30 tram per una iniziale spesa che si aggirerà intorno ai 100 milioni di euro. L’obiettivo del Comune di Milano e di ATM è quello di rendere totalmente elettrica l’intera flotta dei mezzi pubblici entro il 2030 come previsto dagli investimenti del piano Full Electric dell’Azienda. 

 

 

ATM nuovi mezzi elettrici per la flotta

 

Negli ultimi mesi sono stati già sostituiti molti dei bus con motori diesel (125 per la precisione) con mezzi ibridi o elettrici. Oggi a Milano il 70% delle percorrenze di tutti i mezzi pubblici di ATM è già elettrico grazie ai 25 bus elettrici, 100 bus ibridi e 3 bus ad idrogeno, oltre ovviamente a tutti i treni della metropolitana, tram e filobus. 

Sarà un salto nel futuro non solo per quanto riguarda l’alimentazione degli spostamenti, ma anche per quanto riguarda comfort e sicurezza. I prossimi bus elettrici da 12 metri saranno mezzi dotati di impianto di climatizzazione, videosorveglianza, luci a Led, prese Usb per i passeggeri e postazione per il trasporto dei disabili senza elevatore grazie al pianale integralmente ribassato.

Un netto miglioramento rispetto ai mezzi che circolano oggi. 

Anche i tram avranno delle notevoli migliori tecnologiche che andranno a migliorare l’impatto non solo ambientale, ma anche urbanistico grazie alle nuove vetture bidirezionali che permetteranno di invertire la marcia in modo più semplice. Inoltre i nuovi tram saranno dotati di una tecnologia che li renderà più silenziosi e hanno sistemi di sicurezza attivi e passivi come la resistenza agli urti ed un sistema anti collisione.

 

Non ci resta quindi che attendere che la trasformazione della flotta ATM diventi tangibile per provare i nuovi mezzi. Nel frattempo la direzione è segnata, anche noi cittadini dovremo fare la nostra parte per rendere sempre più green la nostra vita in città 


Tag:





Vai all'archivio

Tu e il quartiere dove abiti
vi conoscete?

Ti facciamo conoscere
la tua zona per viverla meglio!

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Hai già richiesto
la CityDoor card?

Con la Tessera Sconti CityDoor
potrai usufruire di
TANTISSIMI SCONTI
negli esercizi convenzionati.
Cosa aspetti?
Richiedila ora gratuitamente!