CONVENZIONI CITYDOOR CARD SCOPRI LE PROPOSTE DEL MESE

mercoledì 06 febbraio 2019

Un giardino per bambini in Stazione Centrale

render stazione centrale

 

Contrastare il degrado ai piedi della Stazione Centrale di Milano con un giardino dedicato solo ed esclusivamente ai bambini. È questa l’idea che balla in testa a Palazzo Marino per rinnovare e riqualificare le aree verdi oggi circondate da fermate di taxi e bus per gli aeroporti di Piazza Luigi di Savoia.

 

L’idea quindi non riguarderà solo un rinnovamento degli ambienti, ma una vera e propria trasformazione come avvenuto nei giardini della Villa Reale: un’area recintata e con accesso riservato ed esclusivo per gli under 12 (e l’adulto che li accompagna). Non un parchetto qualunque come anche confermato dall'assessore all'Urbanistica Pierfrancesco Maran: «In questo luogo serve un'iniziativa importante, vogliamo cambiare la fruizione delle piazze che circondano la stazione. Siamo consapevoli dei problemi della zona e l'idea si inserisce in un contesto dove le forze dell'ordine fanno il loro lavoro sulla sicurezza e dove insieme a Grandi Stazioni si cerca di dare un'identità nuova alle piazze con l'arrivo di diversi spazi commerciali».

 

 

Nascita del "Cantiere Centrale”

Il giardino per i più piccoli è soltanto uno dei tasselli del progetto "Cantiere Centrale”. Successivamente alla riqualificazione dell’area verde in piazza Duca d'Aosta, in piazza Luigi di Savoia apriranno tre locali e bistrot con dehors, mentre per marzo è previsto una nuova apertura di Starbucks. Per quanto concerne la parte pubblica della piazza, verrà ampliato il marciapiede per creare una sorta di isola pedonale con piccole aree verdi. Dal lato opposto, in piazza IV Novembre, i lavori vanno spediti tanto che l'arrivo del Mercato Centrale. 

Inoltre è prevista la realizzazione di un parcheggio da 26.400 metri quadrati capaci di ospitare 430 posti auto e 75 posti moto localizzati non lontano dal Memoriale della Shoah, tra via Ferrante Aporti, via Sammartini e il sottopasso di viale Lunigiana. Il cantiere aprirà questa primavera e dovrebbe chiudersi in 18-20 mesi.

 

 

Noi vi terremo aggiornati con tutti gli sviluppi su questo progetto. Per non perdervi nessuna news potete seguirci su Facebook.


Tag:





Vai all'archivio

Tu e il quartiere dove abiti
vi conoscete?

Ti facciamo conoscere
la tua zona per viverla meglio!

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Hai già richiesto
la CityDoor card?

Con la Tessera Sconti CityDoor
potrai usufruire di
TANTISSIMI SCONTI
negli esercizi convenzionati.
Cosa aspetti?
Richiedila ora gratuitamente!