CONVENZIONI CITYDOOR CARD SCOPRI LE PROPOSTE DEL MESE

lunedì 05 agosto 2019

Prossima Impresa, il bando del Comune per le periferie

Si chiama “Prossima impresa” il nuovo progetto del Comune di Milano che mette a disposizione di aspiranti imprenditori che decidono di intraprendere una nuova attività nelle zone decentrate della città, fino a 50 mila euro. L’obiettivo è quello di vivacizzare e animare i quartieri come Gratosoglio, Quarto Oggiaro, Lambrate, Barona, Bovisa sino a Lorenteggio, Vigentino e Adriano, ancora oggi considerati “periferici”. 

Della cifra messa a disposizione oltre un milione sarà destinato alle nuove attività, mentre le restanti centinaia di migliaia di euro saranno destinate alle attività già costituite. Per entrambe le tipologie è previsto un contributo a fondo perduto sino al 25% della spesa complessiva oltre a un finanziamento a tasso agevolato, per l’altro 25% per un ammontare complessivo non superiore a 50 mila euro per ogni singolo progetto.

Naturalmente da questo bando sono esclusi i progetti che prevedono imprese che includono sale giochi o sale scommesse, vendita di alcolici e superalcolici, money transfer, centri massaggi o servizi per adulti a sfondo erotico, come  anche armerie e rivendite di fuochi d’artifici.

 

Prossima Impresa, il bando del Comune per animare i quartieri periferici

Più negozi e attività che abbiano almeno una vetrina in strada, per vivacizzare le strade e migliorare la qualità della vita di zone non sempre valorizzate. 

Il bando “Prossima Impresa”, è realizzato dal Comune di Milano insieme alla Camera di Commercio di Milano Monza Brianza Lodi, si pone in sintonia con le azioni condotte in questi anni dall’Amministrazione volte a creare sul territorio cittadino un ecosistema favorevole all’insediamento, alla crescita e allo sviluppo di imprese nei vari campi della manifattura e del nuovo artigianato sino alle moderne attività ibride che coniugano attività di vendita e di somministrazione ad attività esperienziali legate al territorio.

 

L’assessore alle Politiche per il Lavoro Attività produttive e Commercio Cristina Tajani ha dichiarato: «Grazie a questi provvedimenti e all’azione portata avanti dall’amministrazione, vogliamo contribuire a creare un tessuto commerciale e artigianale capace di animare e rendere più attrattive le zone decentrate della città».

 

 


Tag:





Vai all'archivio

Tu e il quartiere dove abiti
vi conoscete?

Ti facciamo conoscere
la tua zona per viverla meglio!

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Hai già richiesto
la CityDoor card?

Con la Tessera Sconti CityDoor
potrai usufruire di
TANTISSIMI SCONTI
negli esercizi convenzionati.
Cosa aspetti?
Richiedila ora gratuitamente!