CONVENZIONI CITYDOOR CARD SCOPRI LE PROPOSTE DEL MESE

venerdì 05 aprile 2019

#TréntaMi in verde

 

zone 30 nolo

 

Si chiama #TréntaMi in verde e ha l’obiettivo di sottrarre spazi pubblici alle auto in divieto di sosta, con arredi autocostruiti dagli stessi residenti della zona.

 

È una “guerra” aperta alle auto, con la speranza di poterle sostituire con più spazi verdi, vasi e fiori e di restituire molto più spazio alle persone che vivono la città. La sperimentazione è partita dal parco Trotter nel cuore di Nolo, con quattro giorni di eventi e di festa con il fine di sensibilizzare più cittadini possibili sull’importanza delle Zone 30. 

 

Non è la prima volta che a Milano si sperimenta una Zona 30 gestita dai cittadini, il precedente a maggio 2018 aveva riscontrato un grande successo in zona Corvetto e in questo inizio di aprile si proverà a estendere il verde del parco Trotter oltre i suoi attuali confini fino a conquistare parte della carreggiata in via Rovereto.

 

 

Come nasce una Zona 30?

In questo caso specifico verrà ristretta la carreggiata in via Rovereto grazie all’ausilio di piante in grandi vasi, che potranno diventare alberi e nuove aiuole. Gli incroci di viale Monza e via Giacosa saranno resi più sicuri grazie all'ampliamento dei marciapiedi e all'accorciamento degli attraversamenti pedonali. Infine l'ingresso del Parco Trotter, sarà tolto alla sosta selvaggia e riqualificato con nuova asfaltatura, disegni colorati, panchine e piante.

 

L’obiettivo è rendere le strade più sicure per gli utenti deboli come pedoni e ciclisti, migliorare la vivibilità della zona, la riduzione di rumore e dello smog e in generale l’innalzamento della qualità degli spazi pubblici. 

 

La sperimentazione durerà fino a luglio e darà la possibilità ai cittadini di interagire e godersi le panchine, le aiuole, le fioriere e i vasi che renderanno speciali le strade sotto casa. 

 

È un piccolo progetto che vuole far toccare con mano le grandi possibilità delle Zone 30. 

 

 

Noi siamo molto curiosi di vedere i risultati di questa sperimentazione, sperando di veder nascere altre Zone 30. 

Vi terremo aggiornati su tutti i possibili sviluppi. 

 

Per leggere altro notizie su Milano potete visitare questa pagina. Per non perdere nessun aggiornamento, vi consigliamo di seguire Citydoor Milano anche su Facebook

 


Tag:





Vai all'archivio

Tu e il quartiere dove abiti
vi conoscete?

Ti facciamo conoscere
la tua zona per viverla meglio!

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Hai già richiesto
la CityDoor card?

Con la Tessera Sconti CityDoor
potrai usufruire di
TANTISSIMI SCONTI
negli esercizi convenzionati.
Cosa aspetti?
Richiedila ora gratuitamente!